La nova pompa di calore Daikin con R-32 – Il lavoro dell’R&D

La nuova pompa di calore Daikin con refrigerante R-32 è il risultato di un duro e lungo lavoro che ha coinvolto diversi attori nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni tecniche d’avanguardia che potessero produrre le migliori performance che il mercato dell’HVAC può offrire al momento.

L’ EWYT-B- di Daikin rappresenta un importante passo in avanti per Daikin, vista la sempre maggiore rilevanza della tecnologia pompa di calore nel mercato europeo. Le pompe di calore, si stanno rivelando sempre più importanti nella riduzione dei consumi energetici e nel rispetto di normative come l’F-gas.

Il refrigerante R-32

La grande innovazione introdotta da questo prodotto è il refrigerante R-32. Daikin ha da tempo investito sull’utilizzo di refrigeranti a basso GWP (Global Warming Potential) come l’R-32, iniziando a sostituire il refrigerante R410A con R-32 in gran parte dei prodotti per il residenziale nel 2012.

Il refrigerante R-32 è di fatto considerato come il refrigerante più bilanciato in termini di impatto ambientale, efficienza energetica, sicurezza ed efficacia in termini di riduzione dei costi. Per questo motivo nel 2018, per la prima volta nella storia del settore dell’aria condizionata, Daikin ha esteso l’uso dell’R-32 anche ai prodotti Applied con il chiller EWAT-B. Ora la pompa di calore EWYT-B-R-32 completa la linea di prodotti Applied con R-32.

La nuova pompa di calore Daikin R-32: dietro le quinte

L’obiettivo di questo breve articolo è quello di raccontare il percorso che ha portato alla realizzazione del progetto EWYT-B- attraverso le parole di alcuni dei protagonisti. In questo caso Guido Managò, e Alessandro Cantoni, ci hanno raccontato come si è arrivati alla realizzazione di questo nuovo e tecnologicamente avanzatissimo prodotto.

 

“Per noi era fondamentale realizzare una pompa di calore con R-32 che potesse rispondere alle esigenze di mercato e di green technology (GWP). Volevamo una pompa di calore che riprendesse il discorso iniziato con l’EWAT-B. Il lavoro fatto dal team air-cooled è stato quello di rispettare le richieste provenienti dal mercato relativamente a livelli di efficienza a full load e partial load, realizzando quindi una serie che abbracciasse tutti i requisiti richiesti dal mercato.

Siamo andati alla ricerca di migliore ottimizzazione possibile dei componenti, per andare incontro alle esigenze di produzione, quindi di montaggio, riducendo i cicli di lavoro, ma anche di manutenzione. Salta subito all’occhio come la disposizione dei componenti sia molto ordinata e garantisca una perfetta accessibilità.

L’ottimizzazione dei componenti

Rispetto alla precedente serie (EWAT-B) abbiamo ridotto il numero di cabinati, eliminando il single V. Ciò ci ha permesso di standardizzare i componenti e di avere un miglioramento ei tempi di assemblaggio della macchina, in quanto il cabinato parallel coil è molto più semplice da montare rispetto al single V.

L’ottimizzazione dei componenti ci ha inoltre permesso di raggiungere i target di rumore a full load, e quindi di ridurre i livelli di pressione sonora. Ma ci ha anche permesso di avere due classi efficienza che rendono questa serie Daikin la più competitiva sul mercato.

Envelope esteso e performance altamente competitive

Su questa serie, inoltre, abbiamo un envelope molto più esteso rispetto a quello possibile con R-410A. Ciò ci permetterà di avere una serie rilevante per diversi campi di applicazione. La richiesta ad esempio del funzionamento in uscita dell’acqua a 60 °C, ci permette di andare incontro alle esigenze di riscaldamento degli edifici ad elevate temperature. E l’envelope verrà ulteriormente esteso per permettere alla macchina di essere utilizzata in applicazione di collective housing.

Un ultimo aspetto, ma non per importanza, è poi il fatto che, pur garantendo le migliori performance in heating, si è raggiunto un ottimo bilanciamento per le performance in cooling”.

 

Sei interessato ad avere più informazioni sull’EWYT-B-? Contattaci tramite il form sottostante.

Scopri come la series Daikin EWAT-B con R-32 può soddisfare le più disparate esigenze di progetto con un occhio di riguardo verso l’ambiente.

Contattaci

  • * per l’invio a mezzo di posta elettronica della newsletter relativa a comunicazioni informative, promozionali e/o pubblicitarie sul business di Daikin Applied Europe S.p.A.